la TEMPERATURA e la cottura della pasta

proviamo a realizzare un video in casa utilizzando solo "materiali poveri"

SCOPO: risparmiare energia durante la cottura della pasta
e calcolare approssimativamente il costo dell'energia necessaria per la cottura della pasta

STEP 1) visionare questi video: (by "il chimico di quartiere")






STEP 2) prova a portare ad ebollizione una pentola d'acqua su un fornello a gas e calcola quanta energia è necessaria per farlo
(ovviamente al netto delle inevitabili dispersioni di calore)
portare ad ebollizione l'acqua tenendo un coperchio per ridurre al minimo la disperzione di calore

A) misura il volume dell'acqua e scrivilo in m³

V=............L = ............m³

B) misura la temperatura iniziale dell'acqua con un termometro da cucina e trasformala in K

Tiniziale=..........°C = ..........K

C) calcola ΔT

ΔT=Tebollizione - Tiniziale = .........K

D) calcola il calore necessario per portare l'acqua alla temperatura di ebollizione (che per l'acqua salata potrà approssimarsi a 103°C)

Q=c·m·ΔT=.......................................J=

questo valore lo chiamiamo *

 

STEP3) dopo aver buttato la pasta e ritrovato il punto di ebollizione durante il periodo di cottura segui le istruzioni del video e spiega perché non è necessario mantenere una fiamma alta per mantenere la temperatura di ebollizione (meglio se utilizzando le parole di Benjamin Thompson riportate nel video)

        

STEP 4) calcola il costo approssimativo della spesa per far bollire l'acqua
(sono quindi escluse le inevitabili dispersioni di calore nell'ambiente e il calore per mantenere l'ebollizione che si è ridotto al minimo seguendo le istruzioni a video)

A) prendi l'ultima bolletta del gas (i costi dell'energia stanno variando di molto in questo periodo) e scrivi il costo pagato in Euro
(nei costi sono incluse molti voci, non importa considera solo il totale)

spesa totale: ............... €

B) scrivi il valore "Totale fornitura gas smc"
(smc sta per standard metri cubi ossia l’unità di misura del volume del gas in condizioni di temperatura e di pressione “standard”)

consumo totale=.............smc

C) calcola il costo in € per ogni smc
(approssimiamo smc in m3)

costo per m3=(spesa totale in €) / (consumo totale in smc)= ...................€/smc

questo valore lo chiamiamo **

D) calcola la spesa da m3 consumati ad €
(considera uno standard di 40,46 MJ/m3, anche questa è una approssimazione, dove MJ sono milioni di J)

costo = (**€/m3) · (*J) / (40,46 MJ/m3) =.......................€

 

N.B.) per chi utilizza fornelli elettrici o a induzione il calcolo è più semplice... chiedere al prof come fare

 

E) fai le tue considerazioni non solo sul costo di una singola ebollizione, ma di tutte quelle necessarie alla preparazione dei cibi in casa anche in termini di dispersione del calore e di CO2 emessa